Giornate Europee del Patrimonio

Visite al Museo Paleontologico "Il Mare Antico"
condividi

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, domenica 24 settembre 2017, al Museo Paleontologico "Il Mare Antico" di Salsomaggiore Terme, è prevista un'apertura straordinaria con ingresso gratuito dalle ore 15.00 alle ore 19.00.
“Quando in Emilia c’era il mare”: in esposizione al museo una interessante collezione di reperti paleocetologici rinvenuti nell’area del Torrente Stirone, 3 reperti scheletrici di balene e 2 di delfini, oltre a numerosi fossili marini riguardanti il Bacino Padano.

Ingresso gratuito, visita al percorso museale libera (ultimo ingresso ore 18.30).

Località: 

Salsomaggiore Terme

Data evento: 

Domenica 24 Settembre 2017

Orario: 

dalle 15.00 alle 19.00

Contatti: 

Museo Paleontologico “Il Mare Antico”
tel. 0524 580270

Indirizzo: 

Museo Paleontologico “Il Mare Antico”
Viale Romagnosi, 7/A – Palazzo dei Congressi, 3° Piano
43039 Salsomaggiore Terme (PR)
tel. 0524 580270

 

 

Foto gallery: 
figura 1
figura 2

Allegato: 

locandina 2017 (188.6 KB - pdf)

Note: 

Il Museo Paleontologico di Salsomaggiore "Il Mare Antico" è la più importante struttura museale ospitata nella città termale. Al suo interno sono conservati numerosi reperti di malacofaune e cinque cetacei Mio-Pliocenici che costituiscono una interessante collezione di vertebrati fossili riguardante il Bacino Padano. Tra i reperti scheletrici recuperati nei sedimenti del Torrente Stirone, emerge, per completezza ed interesse scientifico, l’olotipo (unico esemplare al mondo) di Plesiobalaenoptera Quarantellii. La visita al museo paleontologico permette di riscoprire i processi evolutivi del Bacino Padano in un arco di tempo compreso tra il Miocene Medio e il Pleistocene, proiettando il visitatore in un mondo lontano, quando il "mare antico" copriva gran parte delle terre emerse.

Ultima modifica 13 Settembre 2017